Un momento dell’incontro del 16/12/2016 presso l’Unibas di Matera

Ringraziamo, per la bella giornata tenutasi presso l’Unibas – Facoltà di Architettura di Matera, con gli studenti e i laureandi del corso di laurea.

Un ringraziamento particolare rivolgiamo al Prof. Piergiuseppe Pontrandolfi, docente della cattedra di Pianificazione Territoriale e alla Prof.ssa Angela Colonna, docente della cattedra Unesco, presso la stessa Facoltà.

Per noi, umili “camminatori” lungo i percorsi della storia, è stato un primo momento di confronto sulle problematiche stimolate dal Cammino di Puglia.

Di seguito pubblichiamo una prima documentazione bibliografia sui temi trattati durante l’incontro, così come i “codex” identitari, riconducibili alle reti di comunicazione e di relazioni territoriali.

Un “working in progress“, questo, finalizzato a connettere i temi trattati nel “Cammino di Puglia” alle scelte dei decisori politici che – secondo noi – hanno bisogno di riconoscere e valorizzare l’identità comune nella programmazione e pianificazione, orientando le proprie scelte verso i bisogni delle comunità.

Gli autori

Documenti e fonti bibliografiche

NB: i documenti sono linkati direttamente presso le varie fonti. I video sono non sono divulgabili se non autorizzati dagli autori

Licenza Creative Commons
Il Cammino di Puglia di Antonio Bavusi e Vito L’Erario è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso www.pandosia.org

E’ possibile richiedere gratuitamente, tramite modulo di contatto, la copia cartacea del testo Il “Cammino di Puglia” (192 pagine) indicando il proprio nome, cognome, indirizzo postale, CAP – nome del Comune di domicilio e recapito telefonico). Indicare il motivo del proprio interesse a ricevere il testo.