Perchè Pandosia

E' difficile tentare una analisi della contemporaneità. Pandosia utilizza la chiave dell'ambiente anche se siamo troppo dentro alle cose che accadono per vederlo veramente. Ciò che possiamo fare è segnalare le emozioni e le analisi di ciò che osserviamo.

Il Logo di Pandosia

Il Logo di Pandosia è tratto da una brocca indigena del V sec a.C. rinvenuta a Ripacandida (PZ) raffigurante, la terra, l'uomo che regge la volta celeste in cui sono raffigurati i sette pianeti (Museo Nazionale di Melfi)
Loading...

La Fontana Vetere e gli insediamenti agro-pastorali antichi nella Valle del Basentello

La Valle del Basentello, parallela a quella del Bradano e alle Murge pugliesi, dal periodo neolitico, attraverso l’età dei metalli e fino al periodo romano, ha costituito un unicum agro-pastorale formatosi dalla [...]

La Grande Sete

La costruzione del canale principale dell’Acquedotto Pugliese, venne realizzata lungo il tracciato del “Cammino di Puglia”. La "Grande Opera" iniziata durante la prima guerra mondiale, venne terminata durante la seconda guerra mondiale. Gli avvenimenti storici [...]

Mediterranean Cultural Landscapes

Gli "esercizi preparatori" del laboratorio di sostenibilità e di pace è stato inserito nelle iniziative "Unesco Chair on Mediterranean Cultural Landscapes and Communities of Knowledge". Il Laboratorio vede impegnati docenti e studenti [...]

Presentazione del Cammino di Puglia a Matera il 18 Marzo 2017

Nell'ambito del "WUC 2017 - Weeks of UNESCO CHAIR" e del workshop "Paesaggi mediterranei come laboratori di sostenibilità e di pace: narrazioni audiovisive della Murgia, delle lame e delle gravine"che si tiene a Matera dal [...]

I tracciati de “Il Cammino di Puglia” sul tuo GPS

Mappatura di termini e pozzo sul Tratturo Regio a Spinazzola (BT) Il Tratturo Regio e la via Appia: i tracciati e i toponimi da scaricare Per meglio gestire i tracciati da noi [...]

Arx di Banzi: il rito di fondazione

Vedi il video "Arx di Banzi: il rito di fondazione Il rituale, governato dalle divinità ma gestito dagli uomini, per i romani, era funzionale per l’applicazione delle tecniche catastali, integrando le stesse [...]

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy e nell'informativa inserita nel menù a sinistra. Proseguendo, ne acconsenti l'utilizzo ed accetti l'informativa sul trattamento dei dati personali. Leggi l'informativa estesa ai sensi del Regolamento (UE) 2017/679

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi