Perchè Pandosia

E' difficile tentare una analisi della contemporaneità. Pandosia utilizza la chiave dell'ambiente anche se siamo troppo dentro alle cose che accadono per vederlo veramente. Ciò che possiamo fare è segnalare le emozioni e le analisi di ciò che osserviamo.

Il Logo di Pandosia

Il Logo di Pandosia è tratto da una brocca indigena del V sec a.C. rinvenuta a Ripacandida (PZ) raffigurante, la terra, l'uomo che regge la volta celeste in cui sono raffigurati i sette pianeti (Museo Nazionale di Melfi)
Loading...

Il Tratturo dei Greci

La Cattedrale di Acerenza al centro del mesomphalos pastorale Lungo il Tratturo dei Greci di Acerenza Tratturo dei Greci: nostra elaborazione (quadro di unione fogli catastali) >> cliccare sull'immagine per [...]

Storia: allevamento equino nel medioevo in Basilicata *

La regia difesa di Lagopesole e l'aratia di Palazzo San Gervasio Pascoli nella Valle di Vitalba La caccia con il falcone Antica Foresta di Lagopesole Cavalieri [...]

Tradizioni: la “turniata” di San Vito*

Circumambulatio, lustratio e uroboro cosmico della Transumanza

I tratturi della Lucania orientale

Gli antichi itinerari della transumanza in Lucania candidati come beni UNESCO

βρεντεσιον Brundisium

La via Appia verso Brindisi, oltre Castellaneta e il Tratturo Regio

Pace A(r)mata

Matera UNESCO Chair  Università degli Studi della Basilicata Paesaggi culturali del Mediterraneo e comunità di saperi Video prodotto nella prima edizione delle “Weeks of UNESCO Chair” (WUC) che si è tenuta dal 9 al [...]