Terresacre

Home/Terresacre

Maledetti Voi

2020-12-12T11:24:51+00:00

di Alex Zanotelli

acquadolloriNon posso usare altra espressione per coloro che hanno votato per la privatizzazione dell’acqua , che quella usata da Gesù nel Vangelo di Luca, nei confronti dei ricchi :” Maledetti voi ricchi…

Maledetti Voi2020-12-12T11:24:51+00:00

E’ al colmo la feccia…

2020-12-12T11:24:52+00:00

di Alex Zanotelli

korogocho1...è con la rabbia in corpo che vi scrivo questa lettera dai bassi di Napoli, dal Rione Sanità nel cuore di quest'estate infuocata. La mia è una rabbia lacerante perché oggi la Menzogna è diventata la Verità. Il mio lamento è così ben espresso da un credente ebreo nel Salmo 12...

E’ al colmo la feccia…2020-12-12T11:24:52+00:00

La Badia Morronese è già un parco della fede

2006-12-29T01:22:00+00:00

  Maria  Rosaria La Morgia *    È concepibile che paesaggi di rara bellezza, densi di storia, possano trasformarsi in un giardino dei divertimenti? Cosa avrebbe scritto Ignazio Silone se fosse venuto a conoscenza della possibile realizzazione di un parco giochi della fede sulle montagne di Celestino? Pensate, per esempio, ad un Golgota in miniatura o [...]

La Badia Morronese è già un parco della fede2006-12-29T01:22:00+00:00

Una Calabria senza più anima…

2020-12-12T11:24:55+00:00

di Paolo Damiano Franzese

papasidero1Il recente restauro della chiesa di Santa Maria di Costantinopoli a Papasidero (Cs), come ben rilevato in questi giorni dalla prof.ssa Liguori, Presidente regionale di Italia Nostra, rischia di essere incluso nel decalogo italiano come un intervento incredibilmente grossolano.

Una Calabria senza più anima…2020-12-12T11:24:55+00:00

Perchè Pandosia

E' difficile tentare una analisi della contemporaneità. Pandosia utilizza la chiave dell'ambiente anche se siamo troppo dentro alle cose che accadono per vederlo veramente. Ciò che possiamo fare è segnalare le emozioni e le analisi di ciò che osserviamo.

Il Logo di Pandosia

Il Logo di Pandosia è tratto da una brocca indigena del V sec a.C. rinvenuta a Ripacandida (PZ) raffigurante, la terra, l'uomo che regge la volta celeste in cui sono raffigurati i sette pianeti (Museo Nazionale di Melfi)